Venerdì 28 Lug 2017
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Ti trovi qui: Home Coro e Orchestra Commemorazione delle vittime della tragedia di Manchester.

Commemorazione delle vittime della tragedia di Manchester.
Ieri sera verso le 22.30 ora locale subito dopo la fine del concerto di Ariana Grande, pop star americana idolo dei teenagers, un atto di assurda violenza ha causato una strage a Manchester. Tra le vittime ci sono giovani ed anche bambini. L'atto criminoso è tanto più orrendo in quanto si realizza, ancora una volta, come in occasione dell'atto terroristico svoltosi al Teatro Bataclan di Parigi, in un momento di aggregazione e di partecipazione giovanile, dove la musica e il canto esprimono la gioia di vivere, la bellezza e la fiducia nel futuro. L'Italia è particolarmente colpita da questo evento, in modo particolare pensando che proprio in quelle ore la comunità scolastica era in viaggio verso Palermo per ricordare, dopo venticinque anni, la strage di Capaci e la morte di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e della scorta. Tutto sembra riportare al dolore di quel giorno ed al timore che la violenza e la criminalità possano avere la meglio; tuttavia la fiducia nei giovani e nella forza dell'educazione e della partecipazione ci sostengono ad andare avanti e ad impegnarci nella promozione dei valori della legalità e della convivenza civile che è relazione, reciproco rispetto e condivisione. La Ministra Fedeli stamani ha pronunciato il seguente messaggio: "In questa giornata importante in cui in tutta Italia ricordiamo insieme a migliaia di ragazze e ragazzi le stragi di venticinque anni fa per dire no a qualsiasi forma di violenza ho trovato giusto ricordare le vittime di Manchester all'arrivo a Palermo. Ho voluto dire alle studentesse e agli studenti che era successa una cosa grave e violenta per rafforzare in loro la convinzione che ogni forma di violenza va contrastata. Anche questa è scuola". Per tutto ciò in questa giornata di grande dolore, ma di forte impegno civile per onorare e ricordare le vittime della strage di Manchester si invitano le SS.LL., su espressa richiesta della Ministra Valeria Fedeli, a promuovere nelle scuole occasioni di riflessione e di solidale partecipazione, osservando oggi, martedì 23 maggio, un minuto di silenzio che vogliamo sia condiviso da tutti nella forza dell'essere uniti contro ogni forma di violenza.
Il Capo Dipartimento Rosa De Pasquale

 



Pon

Giochi matematici

Orientamento

Gallerie fotografiche

Sono presenti:

 30 visitatori online