Mercoledì 23 Mag 2018
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Ti trovi qui: Home Notizie Esami di Stato - Indicazioni contenute nell'O.M. n.11/2015

Esami di Stato - Indicazioni contenute nell'O.M. n.11/2015

 In data 29 maggio ’15 è stata diramata l’Ordinanza Ministeriale n.11 relativa
agli adempimenti per gli Esami di Stato, reperibile sul sito del MIUR.

Si comunicano le date e gli orari delle tre prove scritte, nonché alcune indicazioni operative.

-          Prima prova scritta:                            mercoledì 17 giugno, ore 8,30

-          Seconda prova scritta:                        giovedì 18 giugno 2015, ore 8,30

-          Terza prova scritta:                            lunedì 22 giugno 2015

      I Presidenti di commissione comunicheranno, su un’ apposita bacheca , l’orario di svolgimento della terza prova e il calendario dei colloqui per ogni classe.

            Il colloquio avrà inizio con un argomento disciplinare o pluridisciplinare scelto dal candidato, anche riferito ad attività ed esperienze attuate durante l’ultimo anno del corso di studi (art21, c.2). L’argomento potrà essere presentato anche in forma multimediale.

     In merito ai divieti durante le prove d’esame, la normativa prevede:

“- è assolutamente vietato, nei giorni delle prove scritte, utilizzare a scuola telefoni cellulari, smartphone di qualsiasi tipo, dispositivi di qualsiasi natura e tipologia in grado di consultare file, di inviare fotografie ed immagini, nonché apparecchiature a luce infrarossa o ultravioletta di ogni genere;

- è vietato l’uso di apparecchiature elettroniche portatili di tipo palmare o personal computer portatili di qualsiasi genere in grado di collegarsi all’esterno degli edifici scolastici tramite connessioni wireless, comunemente diffusi nelle scuole, o alla normale rete telefonica con qualsiasi protocollo;

- nei confronti di coloro che violassero tali disposizioni è prevista, secondo le norme vigenti in materia di pubblici esami, la esclusione da tutte le prove di esame”.

L’Esame di Stato è insieme conclusione ed inizio: conclusione di un quinquennio importantissimo, forse il più cruciale della vita, perché si passa dall’adolescenza al mondo adulto; inizio di un cammino in cui si sperimenta il nuovo dell’Università o del lavoro.

Invito gli studenti ad affrontare con serenità questa prova, nella certezza che la scuola ha dato loro buoni strumenti per orientarsi e formarsi per tutta la vita.
 



Pon

Giochi matematici

Orientamento

Gallerie fotografiche

Sono presenti:

 121 visitatori online